Area Aziende
Email
Password
Hai perso la password?
Registrazione Azienda

Sei un operatore nel settore Orafo? Registrati nel Sito per usufruire dei nostri servizi online

Richiedi Registrazione

Prezzo oro al grammo

Grafico Prezzo oro e argento

Servizi per Operatori

Servizi e informazioni utili per Aziende settore orafo

Maggiori Informazioni

Servizi Investitori

Servizi e Informazioni utili per investire in oro

Maggiori Informazioni

Sei qui: Home >> Servizi per Investitori >> Investire in Antiquariato ed Arte

Investire in Antiquariato ed Arte

Foto

Con la progressiva diffusione del benessere in Europa dopo la seconda guerra mondiale il fenomeno del commercio del mondo antico acquistò una rilevanza significativa, e, anche durante il picco della crisi economica, l’arte antica e l’antiquariato hanno manifestato meglio la loro capacità di tenuta.
Dal secolo scorso il commercio antiquario ha avuto una diffusione sempre maggiore e oggi è divenuto un'attività assai importante, e anche allettante dal punto di vista del prestigio e dell'investimento economico.


Perché investire nell'antiquariato?


Negli ultimi quarant'anni l'aumento del livello di cultura e il desiderio di promozione sociale in vasti settori anche popolari hanno fatto si che l'acquisto di antiquariato venga considerato sia una forma di investimento, sia uno status symbol.
Nel 2010 si è assistito a una ripresa del business dell’arte in Italia (+6,9%), sulla scia dell’ondata positiva proveniente dalle aste internazionali. A contribuire positivamente sono stati principalmente i mobili d’antiquariato e gli gold masters, oltre alle opere moderne di artisti già ampiamente riconosciuti dal mercato.
Il collezionismo è quindi un hobby per intenditori, che abbinano un piacere ad una reale forma di investimento alternativo.


È un investimento sicuro?


Una rilevazione effettuata dall’Associazione degli antiquari di Milano mette in evidenza come l’investimento in arte sia conveniente; mediamente, infatti, si ottengono rivalutazioni dell’ordine del 5% annuo, ovverosia oltre cinque volte l’attuale rendimento offerto dai Buoni Ordinari del Tesoro a dodici mesi.


Come fare?


Gli oggetti di antiquariato possono ancora essere considerati un bene rifugio, soprattutto se la scelta degli oggetti d’arte è compiuta in maniera oculata.
Gli esperti del Banco dell'Oro ricercano e stimano accuratamente pezzi d'antiquariato di ogni genere e epoca, rendendo disponibili opere ebanistiche d'autore, oggettistica e arte.


Chieda maggiori informazioni, Le proporremo le migliori offerte sul mercato, ai prezzi
più convenienti, in vista di un fruttuoso investimento per il futuro.